Mostre temporanee

Fotografia, istallazioni, progetti sonori:
il paesaggio raccontato dagli artisti contemporanei.

MOSTRA / Archivio

COLLETTIVA
Siam venuti a canta’l Bruscello

Leggi tutto

INFORMAZIONI

Quando: dal 17 giugno al 20 agosto

Informazioni: 0577-351337 oppure museo@comune.castelnuovo.si.it

MOSTRA / Archivio

Stefano Vigni
FORMA/AE

Leggi tutto

INFORMAZIONI

Quando
dal 3 giugno 2022 al 13 agosto 2022

Orari
martedì, mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10 alle 13
venerdì e sabato: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19

Biglietto: ingresso gratuito

Informazioni: 0577-351337 – museo@comune.castelnuovo.si.it.

MOSTRA / Archivio

Marco Bruttini, Marco Muzzi
Il dì di festa

Leggi tutto

INFORMAZIONI

Quando
dal 6 gennaio al 19 marzo

Biglietti: ingresso libero

Orari
martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle 10 alle 13
venerdì e sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19

Informazioni: 0577-351337 oppure museo@comune.castelnuovo.si.it.

MOSTRA / Archivio

Luca Pancrazzi
Paesaggio Ciclico Variato

Leggi tutto

INFORMAZIONI

Quando: 3 ottobre 2020 – 1 gennaio 2022

Biglietti: ingresso gratuito

Orari di apertura
martedì, mercoledì, giovedì e domenica 10-13
venerdì e sabato 10-13 e 16-19

Informazioni: 0577-351337 oppure museo@comune.castelnuovo.si.it.
per la fruizione dell’opera sonora è necessaria la prenotazione

MOSTRA / Archivio

Hanako Kumazawa
ANIMA

Leggi tutto

MOSTRA / Archivio

MASSIMO PIANIGIANI
Prospettive silenziose

Leggi tutto

INFORMAZIONI

Massimo Pianigiani, archeologo senese, utilizza abitualmente la fotografia come strumento scientifico di documentazione della sua ricerca. Il confronto continuo con la necessità di descrivere e salvaguardare le mute testimonianze degli scavi lo conduce a una ricerca dell’evidenza, che nei ritratti di paesaggio complica con l’introduzione di punti di vista situati e soggettivi, talvolta sghembi ed effimeri, che si costruiscono sugli effetti di contrasto, sulla densità profondamente espressiva della luce e dell’ombra.

Il bianco e nero è una scelta stilistica, una via per rielaborare in forma architettonica i dati del reale e imporre un nuovo modo di osservare lo spazio, evidenziando prospettive che la sola esperienza diretta non riesce a suggerire. Si realizza così un racconto essenziale di forme ordinate, di figure isolate, di atmosfere nette e silenziose, di spazi misurati che restituiscono il rapporto di vivo affetto e curiosità per i luoghi vissuti del mondo contemporaneo.

MOSTRA / Archivio

Niccolò Kirschenbaum
Utopie campestri

Leggi tutto

MOSTRA / Archivio

ROSALBA PARRINI
Paesaggi nostrani

Leggi tutto